Diocesi: Assisi, domani al santuario della Spogliazione Messa in ricordo di Carlo Acutis

Una Messa in ricordo di Carlo Acutis, servo di Dio morto a 15 anni, verrà celebrata domani, giovedì 12 ottobre, alle 18,30, nel santuario della Spogliazione, ad Assisi. La presiederà il vescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, mons. Domenico Sorrentino, nell’ambito dell’iniziativa “Palazzo vescovile, tra passato e futuro”. Dalle 16,30 il via al pomeriggio di attività con la relazione di Francesco Santucci, responsabile dell’Archivio vescovile e studioso della storia del complesso monumentale “Vescovado-Santa Maria Maggiore”. Al termine della sua presentazione, seguirà la celebrazione a 11 anni dalla morte del giovane, originario di Milano ma sepolto nel cimitero di Assisi per sua espressa richiesta. A lui è stato dedicato l’oratorio della parrocchia di Santa Maria Maggiore. “Non è un caso che sia stato scelto il santuario della Spogliazione per la commemorazione di questo giovane – spiega mons. Sorrentino –. Carlo Acutis ha attualizzato con la sua vita la scelta di Francesco e in qualche modo reso reale l’auspicio del Santo Padre affinché questo nuovo santuario diventi luogo di discernimento per i giovani”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia