Diocesi: Cremona, il 14 gennaio presentazione de “La parola ai poveri” di don Mazzolari

Sabato 14 gennaio, alle ore 16, nella Sala dei Quadri del Comune di Cremona (piazza del Comune, 8), sarà presentato il libro “La parola ai poveri” di don Primo Mazzolari (Edizioni Dehoniane), con un testo autografo di Papa Francesco. L’iniziativa, promossa dal comune di Cremona, dalla diocesi di Cremona e dalla fondazione “Don Primo Mazzolari”, avviene in occasione del 128° anno della nascita del celebre parroco di Bozzolo, nato a Cremona, per il quale è in corso la causa di beatificazione.  Interverranno Gianluca Galimberti, sindaco di Cremona, monsignor Antonio Napolioni, vescovo di Cremona, e monsignor Leonardo Sapienza, curatore del volume, religioso rogazionista, reggente della Prefettura della Casa Pontificia. Mons. Sapienza è autore di numerosi libri di preghiera e di catechesi sulla vocazione, tradotti in varie lingue, nonché curatore di raccolte di scritti e pensieri spirituali di Paolo VI e Giovanni Paolo II.  “Ci farà bene leggere e meditare queste pagine molto attuali di don Primo Mazzolari, sacerdote coraggioso”, scrive Papa Francesco nel testo autografo contenuto nel volume: “Lui ci ricorda che i poveri sono la vera ricchezza della Chiesa, i poveri sono l’unica salvezza del mondo! Chiediamo al Signore la grazia di vedere i poveri che bussano al cuore, e di uscire da noi stessi con generosità, con atteggiamento di misericordia, perché la misericordia di Dio possa entrare nel nostro cuore”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa