Famiglie numerose: Anfn, contributi figurativi per madri lavoratrici, nuove scale equivalenza Isee

Edilizia agevolata a misura di famiglia; assegni familiari più consistenti; riconoscimento di due anni di contributi figurativi alle madri lavoratrici per ogni figlio accudito (anche in adozione o in affido) fino alla maggiore età, periodo aumentato in presenza di figli disabili; fisco family friendly. Sono ulteriori proposte dell’Associazione nazionale famiglie numerose (Anfn) che questo pomeriggio ha presentato alla Camera dei deputati il documento “La Ri-nascita dell’Italia”. Per quanto riguarda l’Isee, l’associazione chiede un adeguamento delle scale di equivalenza, oggi “fattore discriminante”, che vanno adattate ai costi di mantenimento dei figli. Anfin fa inoltre sua la campagna lanciata dall’Elfac, la Confederazione che riunisce associazioni di famiglie numerose di venti Paesi europei, per l’abbattimento dell’Iva sui pannolini e su tutti i prodotti per l’infanzia, da considerare beni di prima necessità con applicazione dell’Iva agevolata al 4%.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori