Maltempo: Coldiretti, “aziende Puglia sott’acqua. Divelti vigneti doc”

(DIRE-SIR) – “Aziende agricole sott’acqua con centinaia di ettari di terreno sommersi e le coltivazioni di pomodoro ed ortaggi pronte per la raccolta distrutte dalle tracimazione dei fiumi che hanno abbattuto anche pregiati vigneti del San Severo Doc”. E’ quanto emerge dal primo monitoraggio effettuato dalla Coldiretti sugli effetti del violento nubifragio che ha colpito la provincia di Foggia ed altre province della Puglia dove è ancora allerta maltempo. “La furia delle acqua ha allagato aziende e magazzini con i prodotti appena raccolti andati distrutti e colpisce il settore agricolo – sottolinea la Coldiretti – proprio all’inizio della vendemmia che è stata rinviata e si temono ora le conseguenze dell’umidità. Difficoltà alla viabilità nelle campagne per la presenza di detriti sulle strade allagate e danni a strutture e macchinari. Siamo di fronte ad un repentino capovolgersi del tempo conseguente ai cambiamenti climatici in atto che in Italia si manifestano con ripetuti sfasamenti stagionali ed eventi estremi anche con il rapido passaggio dalla siccità all’alluvione, precipitazioni brevi e violente accompagnate anche da grandine con pesanti effetti sull’agricoltura italiana che negli ultimi dieci anni – conclude la Coldiretti – ha subito danni per 14 miliardi di euro a causa delle bizzarrie del tempo”. (www.dire.it)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia