Diocesi: mons. Cornacchia (Molfetta) in visita a Hoboken (Usa) per i 90 anni della festa della Madonna dei martiri

E’ cominciato ieri, con la benedizione dell’oro alla Madonna nella chiesa di San Francis, il viaggio pastorale del vescovo di Molfetta, monsignor Domenico Cornacchia, ad Hoboken NJ, Usa, per i 90 anni della Festa in onore della Madonna dei Martiri. Il viaggio, si legge in una nota, è stato desiderato, proposto e organizzato dal direttore dell’Ufficio Migrantes mons. Giuseppe de Candia, il presidente dell’Hoboken Italian Festival Antonio Albanese e, per la fase più operativa e logistica da Roberto Pansini, referente dell’associazione Oll Muvi. Il vescovo ha già inviato un messaggio e registrato un video di saluto ai Molfettesi nel mondo. Oggi, Sabato 10, mons. Cornacchia celebrerà la Messa, sempre nella chiesa di San Francis, con la partecipazione di oltre 300 fedeli, tra i quali anche il sindaco di Little Ferry, Mauro Raguseo, figlio di emigrati molfettesi. Alle ore 14 la processione per le strade di Hoboken, l’imbarco e il giro nel fiume Hudson arrivando a “ground zero”. Per non dimenticare quell’11 settembre del 2001 sarà gettata in mare una corona di fiori, cui seguirà un minuto di silenzio e la preghiera. A seguire, il programma prevede un percorso sul lungomare di Hoboken, fiancheggiato da tante bancarelle, come avviene a Molfetta, decorato a festa con le luminarie donate lo scorso anno dal progetto dell’Associazione Oll Muvi -I Love Molfetta; quindi si arriverà al Frank Sinatra Park dove sarà allestito un grande palco, su cui interverranno le Autorità e il vescovo per i saluti alla Comunità. Info su: www.hobokenitalianfestival.com; www.ilovemolfetta.it; diocesimolfetta.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia