Condivisione: mons. Manenti (Senigallia), “è un valore che va imparato e riscoperto”

“Il Papa parla spesso dell’importanza della condivisione, un tema che dovremmo riscoprire e valorizzare di più soprattutto in tempi come questi dove prevale la paura dell’altro. Condividere non è un gesto spontaneo, ma va appreso attraverso l’educazione e l’ascolto. Ecco perché ogni movimento, ancor di più per un movimento cattolico, deve imparare il valore della condivisione”. È quanto ha affermato il vescovo di Senigallia, monsignor Francesco Manenti, intervenendo stamane al seminario nazionale di studi e formazione del Movimento Cristiano Lavoratori, in programma a Senigallia. L’iniziativa di Mcl, dal titolo “Un movimento in cammino. Trasmettere la speranza, confortare con la presenza, sostenere con l’aiuto concreto”, ha visto la partecipazione di oltre 400 persone, tra cui esperti del mondo del lavoro, del panorama ecclesiale, accademico e politico che si sono confrontati sul tema dell’occupazione e dei giovani attraverso relazioni e interventi contenenti proposte e linee di indirizzo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia