Gmg 2016: Cracovia, ieri sera in piazza Szczepanski concerto dei The Sun

È stata una “seconda” festa degli italiani quella vissuta ieri in piazza Szczepanski (a pochi metri da piazza del Mercato), nel cuore di Cracovia, dove protagonisti indiscussi sono stati i The Sun. La rock band cristiana, invitata alla Giornata mondiale della gioventù per esibirsi in due momenti particolarmente significativi. Il primo, del 29 luglio appunto, pensato nell’ambito del Festival internazionale Halleluja, che ha visto la presenza anche di altri artisti stranieri. Una serata condivisa nel segno dell’amicizia e del divertimento, in perfetto stile Gmg, con le note di Francesco Lorenzi, Gianluca Menegozzo, Matteo Reghelin e Riccardo Rossi. Ai fan, il gruppo non solo ha donato i brani più applauditi – diversi dall’ultimo lavoro, “Cuore aperto” – da “Onda perfetta” a “Le case di Mosul”, tutti interpretati con la grinta che li contraddistingue, ma ha anche sottolineato il valore della fede in Gesù Cristo, in grado di unire tutti i giovani del mondo. Una fede che si è palesata in questa serata finalmente risparmiata dalla pioggia, quando al termine della kermesse musicale, il frastuono festoso ha lasciato spazio a un breve momento di adorazione eucaristica, a cui i giovani di ogni nazionalità hanno risposto con quel silenzio rispettoso che ha scandito la giornata. Domenica mattina, il secondo appuntamento che vedrà esibirsi il gruppo al Campus Misericordiae, prima della Messa conclusiva con Papa Francesco.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa