Fede e cultura: card. Vallini, concerto 26 luglio occasione per far “ripartire la città”

“Un evento straordinario; che può diventare un’occasione per “far ripartire la città” e “superare l’anemia spirituale” in cui è piombata. Così il cardinale Agostino Vallini, vicario del Papa per la diocesi di Roma, ha definito il concerto “God’s mercy”, in programma il 26 luglio al Foro Romano in occasione del Giubileo della misericordia, i cui biglietti saranno in distribuzione dall’11 luglio al Teatro dell’Opera. “Si tratta di un evento straordinario per il sito, ma anche per tutto il cast – ha proseguito – nonché di uno spartiacque affinché si possa superare quell’anemia spiriituale di cui ho parlato nella mia lettera alla città di novembre”. “Non solo un’ iniziativa estiva”, dunque, “ma quasi un segno perché Roma possa continuare a realizzare la sua vocazione nel mondo, che è quella all’incontro per dire: è possibile ripartire. Roma ha bisogno di ripartire. Che sia di inizio tanti miracoli”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori