Diocesi: Aversa, sabato 25 mons. Spinillo interviene alla Scuola politica a Casa Don Diana (Casal di Principe)

Casa Don Diana ospiterà l'incontro del 25 giugno

“Solidarietà civile e riscatto del territorio”: è il tema della serata promossa da Eupolis, la Scuola di formazione all’impegno sociale e politico della diocesi di Aversa, durante la quale si traccerà un bilancio sull’anno formativo che volge al termine. L’appuntamento è per sabato 25 giugno (ore 9.30) a Casa Don Diana, a Casal di Principe (via Urano). Sarà dunque il bene confiscato alla camorra ad accogliere una “interessante occasione di confronto sul tema”. Moderatore dell’evento sarà Pasquale Arciprete, direttore di Eupolis. Monsignor Angelo Spinillo, vescovo di Aversa e vice presidente della Cei, aprirà la giornata offrendo una riflessione sul tema dell’impegno civile della Chiesa nell’anno della misericordia. “Nell’ambito del resoconto annuale della Scuola politica – spiegano i promotori – si passerà dalla verifica alla proposta grazie alle presentazioni, da parte dei relativi coordinatori, delle attività svolte dai laboratori di Eupolis, e attraverso il confronto con esperti, testimoni, e alcuni sindaci del territorio”. Tra le personalità che interverranno figurano: Emanuele D’Alterio, coordinatore LexLab di Eupolis; Tommaso Di Nardo, coordinatore ImpreLab di Eupolis; Genoveffo Pirozzi, coordinatore CiviLab di Eupolis; Venanzio Carpentieri, sindaco di Melito di Napoli; Pietro Chiacchio, sindaco di Grumno Nevano; Renato Natale, sindaco di Casal di Principe; Antonio Poziello, sindaco di Giugliano in Campania; Andrea Salvini, docente di Sociologia dell’Università di Pisa; Valerio Taglione, Comitato Don Diana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori