Iuvenescit Ecclesia: card. Müller, “superare contrapposizioni, la Chiesa non è un Parlamento”

“Superare le contrapposizioni” tra doni gerarchici e doni carismatici, perché “la Chiesa non è un Parlamento”. Rispondendo alle domande dei giornalisti, durante la conferenza stampa di presentazione della lettera della Congregazione per la dottrina della fede, Iuvenescit Ecclesia, il cardinale Gerhard Ludwig Müller, prefetto del dicastero pontificio, ha sintetizzato in questi termini l’intento di fondo del nuovo documento, la cui elaborazione è cominciata nel 2000. “Il vecchio tempo delle battaglie è terminato”, ha detto il cardinale a proposito del tema della lettera: la direzione verso cui camminare è la “sinodalità”, indicata da Francesco come la cifra del suo pontificato. “Unirci per una Chiesa in uscita”, la consegna da raccogliere, verso un mondo “in cui tanta gente non conosce Dio e non ha nessun orientamento nella vita”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori