Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Dialogo: lunedì 13 la Lumsa presenta la Scuola di alta formazione “Educare all’incontro e alla solidarietà”

Pedagogia dell’incontro, dialogo, impegno concreto e promozione della cittadinanza attiva sono queste le parole chiave attorno a cui ruota l’attività della Scuola di alta formazione “Educare all’incontro e alla solidarietà” (Eis) della Lumsa che verrà presentata il 13 giugno alle ore 10.30 presso la sede Lumsa di Borgo Sant’Angelo, 13 a Roma. Ne dà notizia una nota stampa in cui si spiega che, “diretta da Italo Fiorin, Eis rafforza l’impegno della Lumsa in campo educativo, puntando sia sulla formazione che sulla ricerca in una prospettiva non solo strettamente accademica”. La scuola, si legge, è la prima in Italia ad approfondire l’approccio pedagogico del Service Learning, per le sue potenzialità in termini di crescita sia per gli insegnanti, per i dirigenti, per i responsabili delle università e delle scuole sia per gli studenti”. La proposta pedagogica “unisce il Service ovvero la cittadinanza, le azioni solidali e il volontariato per la comunità e il Learning, l’acquisizione di competenze professionali, metodologiche, sociali e soprattutto didattiche, affinché gli allievi possano sviluppare le proprie conoscenze e competenze attraverso un servizio solidale alla comunità”. Durante l’incontro, verrà presentato il progetto di Service Learning di prossima partenza nelle regioni Calabria, Toscana e Lombardia che intende promuovere un percorso di ricerca azione e una formazione approfondita a insegnanti e dirigenti che prenderanno parte alla sperimentazione. Alle 12.40 il cardinale Giuseppe Versaldi, prefetto della Congregazione per l’educazione cattolica, benedirà la nuova sede dell’Eis in via della Traspontina 10. Qui il programma.

© Riproduzione Riservata
Italia