Giovani romani: indagine Acli-Cisl, 52,6% in fuga dalla politica. Per 54,2% lavoro è prima emergenza

Il 52,6% dei giovani romani è informato sui temi dell’attualità politica, ma preferisce non impegnarsi in prima persona. Se si domanda loro quali siano i sentimenti provati pensando alla politica, “rabbia”, “disgusto” e “sconforto” ottengono percentuali di risposta comprese tra il 36,3% e il 39,3%; il primo sentimento positivo è la “speranza” ma solo per il 17,8% degli intervistati. È quanto emerge dall’indagine promossa nell’ambito del progetto “Job to Go, il lavoro svolta!” e realizzata da Acli provinciali di Roma e Cisl di Roma Capitale e Rieti con la collaborazione scientifica dell’Iref su un campione di 1029 ragazzi romani di età compresa tra i 16 e i 29 anni (54,4% ragazze, il 45,6% ragazzi). Dalla ricerca emerge che i ragazzi romani sono in fuga dalla politica (solo il 4,9% ha dichiarato di esserne appassionato); il 78% è disposto a trasferirsi fuori dalla regione pur di trovare un impiego. L’interesse per il lavoro in sé è stato indicato dal 54,2% degli intervistati. Per il passaggio alla vita adulta avere un reddito sufficiente è la condizione indispensabile per il 69,2%; la stabilità del lavoro è invece stata indicata dal 63,5%. Per il 65,7% degli intervistati l’ambito da privilegiare nel campo delle politiche per i giovani è il lavoro. “C’è un progressivo sfilacciamento del tessuto sociale con un conseguente allontanamento dei giovani dalla politica e cosa ancor più grave, dalla speranza di un futuro”, osserva Lidia Borzì, presidente delle Acli di Roma e provincia. Di qui la necessità di promuovere “un’alleanza sul lavoro, nel segno sussidiarietà circolare, che coinvolga la società civile, i sindacati, le istituzioni e la scuola”. Per Paolo Terrinoni, segretario generale Cisl Roma Capitale e Rieti, è prioritario sostenere “l’innovazione e l’apprendimento continuo” per “rinsaldare le eccellenze e aiutare lo sviluppo di nuove competenze e professionalità, soprattutto tra le nuove generazioni”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori