This content is available in English

Austria: Linz, 25mila mattoncini Lego per la basilica di San Florian in miniatura

Pesante 18 chilogrammi e alta 85 centimetri: sono le dimensioni del modello realizzato in mattoncini Lego della basilica di San Florian di Linz. A costruirla Alois Wirth, originario di Enns, cittadina del circondario della capitale della Alta Austria. 25mila mattoncini e tasselli sono stati posizionati a partire dall’estate 2015 da Wirth e i suoi aiutanti, tra i quali i figli: il modello verrà esposto per la prima volta oggi a Linz in occasione della “Lunga notte delle chiese”, proprio presso la basilica di San Florian. Lo spunto per la costruzione del modello fu il 300° anniversario della consacrazione della basilica, lo scorso anno e “dopo che Wirth aveva realizzato coi Lego il modello della piazza centrale della città di Enns abbiamo avuto l’idea di far costruire questo monumento”, ha detto don Harald Ehrl, portavoce ecclesiale per l’Alta Austria. Il progetto di Wirth è in scala 1:1000. L’interno della basilica si rivela quando si rimuove il tetto apribile: tutto è perfetto, i banchi, l’organo di Bruckner e l’altare barocco: tutte parti fisse. Il prevosto John Holzinger si è appassionato seguendo la costruzione della piccola San Florian: “Per me è incredibile che tutto è stato costruito in modo tale che appare uguale all’originale, l’interno è stato progettato perfettamente”. I visitatori della “Lunga notte delle Chiese” potranno usufruire di due guide dalle 20 alle 22 per la visita della vera San Florian e della sua riproduzione.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori