Retinopera: mons. Longoni (Cei), “sussidiarietà circolare, democrazia economica e sfida ecologica”

“Credo che come Chiesa italiana stiamo affermando delle categorie-base che sono fondamentali nella Dottrina sociale: democrazia partecipativa, sussidiarietà circolare, una democrazia economica” che abbia la “capacità di dare un ruolo ai lavoratori nelle aziende”, e “il tema dell’ecologia”. Lo ha sottolineato mons. Fabiano Longoni, direttore dell’ufficio di Pastorale del lavoro della Cei, durante il seminario di Retinopera, svoltosi all’Università Urbaniana di Roma. Tra i relatori e gli intervenuti anche Ermete Realacci, presidente della commissione ambiente e territorio della Camera: “Sono convinto che c’è un modello di produzione italiana che sa coniugare – ha affermato – innovazione e tradizione, che assomiglia molto a quello disegnato nella Laudato si’. Chi governa deve avere a cuore la bellezza della città in un’ottica di inclusione e sostenibilità ambientale e sociale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori