Piazza della Loggia: Mattarella a familiari vittime, Italia vi ringrazia

“L’impegno della città di Brescia in questi anni, in particolare dell’Associazione ‘Casa della Memoria’ e dei familiari delle vittime, è stato esemplare. A tutti voi l’Italia deve gratitudine. Avete onorato i vostri cari e, al tempo stesso, avete aiutato il Paese e la democrazia italiana nella riscossa contro il terrorismo e i suoi oscuri piani. Nel settantesimo anniversario della nascita della Repubblica possiamo dire, anche in ragione della vostra testimonianza, che i principi fondamentali della Costituzione sono più forti e non consentiranno mai agli eversori e ai violenti di prevalere”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio ha inviato al Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, in occasione del 42ª anniversario della strage di Piazza della Loggia a Brescia. “Sono convinto che anche la giornata di oggi- prosegue- servirà al progresso del Paese. Abbiamo bisogno di unire partecipazione, cultura, libertà, giustizia, anche per fronteggiare i nuovi fanatismi e le diverse forme di violenza e criminalità. Per questo rivolgo a tutti i cittadini bresciani l’augurio più caloroso, e insieme le espressioni della vicinanza mia e delle istituzioni italiane”.

www.dire.it

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori