Papa Francesco: lettera di felicitazioni al patriarca di Gerusalemme Fouad Twal per il 50° di sacerdozio

“Le giungano tutto il nostro amore fraterno e ricche ricompense divine” accompagnate dalla “nostra benedizione paterna per lei e per i fedeli che le sono intorno, chiedendo di considerarmi nelle vostre preghiere”. È quanto scrive Papa Francesco nella lettera di auguri, scritta in latino, inviata al patriarca latino di Gerusalemme, Fouad Twal, per i 50 anni di sacerdozio, celebrati oggi a Gerusalemme, nella solennità del Corpus Domini. Nella lettera il Papa ripercorre la vita del patriarca latino, dagli inizi in seminario a Beit Jala, agli studi di diritto canonico presso la Pontificia Università Lateranense e il successivo servizio presso la Santa Sede, passando per la nomina ad arcivescovo di Tunisi e successivamente a quella di patriarca latino di Gerusalemme. Una storia tutta dedicata al servizio pastorale e per questo, scrive Papa Francesco, “degna di elogio”.

.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa