Diocesi: Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, oggi un incontro su minori e mass media

Proteggere i minori dall’uso scorretto del web e dai pericoli che questo nasconde. Di questo si parlerà nell’incontro, organizzato dalla diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, “Minori e mass media: rischi e opportunità della comunicazione digitale”, oggi alle 17 nell’auditorium della scuola Carducci-Giovanni XXIII, in via Madonna delle Grazie 10, a Ruvo di Puglia. Ospite Roberto Borraccia, docente di criminologia informatica al master in “Criminologia e politiche della sicurezza” all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Nel secondo appuntamento per la Settimana della Comunicazione, promossa dalla diocesi per la 50ª Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, l’incontro analizza il rapporto dell’associazione Meter onlus, che si occupa di pedopornografia on line. “La rete – si legge in una nota della diocesi – però è anche una grande opportunità di crescita, come sostiene Papa Francesco nel suo messaggio affermando che anche e-mail e reti sociali possono essere forme di comunicazione pienamente umane. Non è la tecnologia che determina se la comunicazione è autentica o meno, ma il cuore dell’uomo e la sua capacità di usare bene i mezzi a sua disposizione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa