Diocesi: Fano, domenica 17 il vescovo apre la Porta Santa all’Ospedale “Santa Croce”

Il vescovo di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola, monsignor Armando Trasarti, aprirà domenica 17 aprile alle 16, nell’Ospedale “Santa Croce” di Fano, la Porta Santa della Misericordia. Si tratta di “un’iniziativa nata dal vescovo Armando che – afferma don Marco Polverari, cappellano in servizio presso l’ospedale fanese – ha espresso il desiderio di celebrare un evento giubilare in questo luogo significativo della sofferenza”. “Il ritrovo – prosegue – è previsto al termine del viale centrale dell’ospedale dove inizierà il pellegrinaggio giubilare presieduto dal vescovo verso la Porta Santa del malato, il cancello centrale del nosocomio fanese”. Dopo l’apertura e il passaggio attraverso la Porta Santa, sul piazzale antistante la struttura ospedaliera mons. Trasarti presiederà la celebrazione eucaristica. “Il Papa – sottolinea don Polverari – ha affermato più volte che al termine dell’anno giubilare della misericordia dobbiamo lasciare un segno. Questa è davvero un’occasione propizia”. La celebrazione giubilare sarà curata dall’Ufficio liturgico diocesano in collaborazione con il Coro diocesano e il Complesso bandistico “Città di Fano”. L’appuntamento di domenica coinvolgerà anche l’Unitalsi di Fano, le diverse case di riposo del territorio fanese e le case dove risiedono diversi malati e pazienti della struttura ospedaliera. Diretta sul sito www.fanodiocesi.it/diretta-video e su FanoTV.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa