Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Associazioni: Giuseppe Antonio Mulas nuovo presidente provinciale Acli Modena

È Giuseppe Antonio Mulas il nuovo presidente provinciale delle Acli (Associazioni cristiane lavoratori italiani) di Modena. Lo si apprende da una nota stampa in cui si legge che Mulas, 30 anni, vive nella città emiliana dal 2004 dopo essersi trasferito dalla Sardegna per gli studi universitari in Ingegneria e si è avvicinato subito al mondo Acli dove ha iniziato come segretario provinciale del movimento giovanile per poi diventare vicepresidente provinciale nel 2008. La nomina di Mulas, già presidente dell’Assemblea nazionale dei Giovani delle Acli, segna un ricambio generazionale all’interno dell’associazione che punta a potenziare la presenza sul territorio. Per questo il nuovo presidente ha creato una giunta con deleghe specifiche nella quale il si occuperà, tra l’altro, di Servizio Civile, 5 per mille e comunicazione. Gli altri componenti sono: Francesca Maletti (vicepresidente); Guido Capiluppi (lavoro); Silviana Siggillino (terzo settore e volontariato) e Rossella Caci (organizzazione e sviluppo associativo). Altri membri sono Jacopo Preianò (coordinatore Giovani delle Acli) e Vincenzo Caiazzo (Fap – Federazione anziani e pensionati). Don Giuliano Gazzetti, nuovo vicario generale dell’arcidiocesi di Modena, sarà l’accompagnatore spirituale.

© Riproduzione Riservata
Territori