Vatileaks 2: proseguito interrogatorio Vallejo, cominciato quello di Fittipaldi. Calendario udienze.

Questa mattina, nel cosiddetto “Vatileaks 2”, il processo per sottrazione di documenti riservati in corso in Vaticano, è proseguito l’interrogatorio di monsignor Lucio Vallejo Balda, mentre nel pomeriggio è stato interrogato Emanuele Fittipaldi. Gli interrogatori sono durati, rispettivamente, dalle 10.52 alle 13.35 e dalle 15.10 alle 16.30. Anche oggi era assente Gianluigi Nuzzi. Prima dell’inizio dell’udienza di stamattina – hanno riferito i giornalisti ammessi all’udienza durante il briefing – Francesca Immacolata Chaouqui è arrivata portando sotto braccio la sua tesi di laurea dell’anno 2005-2006 all’Università La Sapienza, dal titolo “La prova nel giudizio abbreviato”, dedicata ai giudici Falcone e Borsellino. “Accusare di mafia me che vengo dalla Calabria è la peggior accusa che mi poteva fare”, ha dichiarato a proposito di alcune affermazioni di Vallejo durante l’interrogatorio di ieri. All’inizio della mattinata di oggi, l’avvocato di Francesca Chaouqui ha reso noto che la donna dal 17 al 22 marzo dovrà essere ricoverata in ospedale, per motivi medici legati alla gravidanza: un’operazione di cerchiaggio uterino, ragione per cui non potrebbe essere presente alle prossime udienze già annunciate. Il presidente Giuseppe Dalla Torre allora ha risposto: “se presenta un certificato medico, certamente annulleremo le udienze”. Per ora, ha annunciato comunque Dalla Torre, sono previste le seguenti udienze: venerdì prossimo alle 15.30, lunedì alle 10.30, martedì alle 15.30. Poi il 30 marzo alle 9.30, il 31 marzo 9.30 (mattina e pomeriggio), il 1° aprile alle 9.30 (mattina e pom) e sabato 2 aprile solo di mattina.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia