Papa Francesco: dedicati a Maria i tre temi delle prossime Gmg

foto SIR/Marco Calvarese

Il Papa ha scelto i temi per il percorso triennale della Giornate mondiali della gioventù, che culminerà nella celebrazione internazionale dell’evento, in programma a Panama per il 2019. A darne notizia è il dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita. “Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente” (Lc 1,49), il tema scelto per la Gmg del 2017 mentre “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio” (Lc 1,30) è quello della Gmg del 2018: entrambe queste Gmg si si celebreranno a livello diocesano. “Ecco la serva del Signore; avvenga per me secondo la tua parola” (Lc 1,38), è invece il tema della Gmg di Panama, che come quella del luglio scorso a Cracovia si celebrerà su scala mondiale. “Il cammino spirituale indicato dal Santo Padre prosegue con coerenza la riflessione avviata con le ultime tre Giornate mondiali della gioventù (2014-16), incentrate sulle Beatitudini”, si legge nel comunicato: “Come sappiamo, Maria è colei che tutte le generazioni chiameranno beata. Nel discorso preparato per l’incontro con i volontari della Gmg di Cracovia, Papa Francesco illustrava gli atteggiamenti della Madre di Gesù indicandola come modello da imitare. Poi, parlando a braccio in quell’occasione, il Santo Padre ha invitato i giovani a far memoria del passato, avere coraggio nel presente e avere/essere speranza per il futuro”. “I tre temi sopra annunciati – sottolinea il dicastero pontificio –  mirano dunque a dare all’itinerario spirituale delle prossime Gmg una forte connotazione mariana, richiamando al tempo stesso l’immagine di una gioventù in cammino tra passato (2017), presente (2018) e futuro (2019), animata dalle tre virtù teologali: fede, carità e speranza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori