Istituto Gaslini: oggi pomeriggio un convegno sui 40 anni della scuola

“Puoi andare a scuola anche quando sei in ospedale. Nell’Istituto Gaslini, infatti, ci sono tanti insegnanti che seguono i bambini di tutte le età. Se non puoi andare in sala giochi, la maestra gialla verrà a giocare con te in camera”. Sono solo alcune delle indicazioni che si leggono sul sito istituzionale dell’Ospedale pediatrico genovese per spiegare ai piccoli ricoverati che “in ospedale potrai continuare a studiare senza restare indietro con le lezioni”. E oggi, proprio in occasione della “Giornata dei diritti del bambino”, si svolgeranno le celebrazioni per i “40 anni di Scuola al Gaslini”: dagli esordi ai nostri giorni, un percorso di ricordi e testimonianze di chi ha reso possibile questa realtà pioneristica in Italia. Nel pomeriggio alle ore 14.00, nell’Aula Magna, si terranno un convegno ed una mostra espositiva. Entrambi raccontano la nascita dei quattro ordini di scuola presenti in Ospedale e la loro evoluzione fra tradizione scolastica e innovazione. Saranno presenti il presidente del Gaslini, Pietro Pongiglione, il direttore generale, Paolo Petralia, la dottoressa Rosaria Pagano, direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale e la dottoressa Laura Cappelli, referente della Scuola in Ospedale presso l’Ufficio Scolastico Regionale. Come spiegano i responsabili dell’istituto pediatrico genovese, “progetti, laboratori, concorsi, robotica, pitture e attività creative sono la piccola grande rivoluzione che in questi quaranta anni hanno allegramente invaso il Gaslini”. Si tratta di “un percorso che ha coinvolto tutti: insegnanti e medici, dirigenti scolastici e sanitari, caposale, infermieri e genitori”. Alla scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado, dallo scorso anno si è affiancata anche la scuola secondaria di II grado.

foto-storica-scuola-in-ospedale

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori