Vescovi Albania: “gratitudine al Papa per il cardinale Ernest Simoni”

“Profonda gratitudine a Papa Francesco per questo gesto ulteriore di amore e simpatia per la nostra Chiesa martire”. È quanto esprime oggi monsignor Angelo Massafra, arcivescovo di Scutari-Pult e presidente della Conferenza episcopale albanese (Cea), in una nota diffusa dall’Ufficio stampa della Cea subito dopo il Concistoro ordinario pubblico, durante il quale, tra gli altri, è stato creato cardinale don Ernest Simoni, sacerdote albanese sopravvissuto alle persecuzioni del regime comunista. “Esprimo gratitudine – prosegue Massafra – al neo-cardinale don Ernest per la sua fedeltà a Cristo e alla Chiesa. La nomina di don Ernest volge lo sguardo anche a tutti i perseguitati ingiustamente, cattolici e non: tutti siamo chiamati a vivere sulle orme dei nostri beati martiri, amando Dio e la patria. Lunga vita al card. Simoni”. Il presidente della Conferenza episcopale ringrazia anche il Papa per “aver dato un nuovo pastore, monsignor George Frendo, all’arcidiocesi di Tirana-Durazzo. A lui auguriamo ogni bene nel Signore. Che possa essere un pastore secondo il cuore di Cristo!”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa