Diocesi: Modena, messa in cattedrale per la Giornata del ricordo delle vittime della strada

Si celebra ogni anno, la terza domenica del mese di novembre, la Giornata del ricordo delle vittime della strada e anche la chiesa di Modena vivrà un momento significativo: mons. Erio Castellucci presiederà sabato 19 novembre alle ore 18 in cattedrale, la celebrazione per la sezione modenese dell’Associazione famigliari e vittime della strada unitamente a coloro che partecipano all’iniziativa “Credo la vita eterna”, un percorso di condivisione con le famiglie ferite da diversi tipi di lutto, ma anche cammino di fede per dare speranza e aiuto. L’iniziativa è promossa dall’ufficio Famiglia, che propone incontri per il reciproco sostegno, per pregare, riflettere insieme sulla Parola di Dio e celebrare l’Eucarestia (per ulteriori informazioni vedere www.familiamo.it). “Nel 2015 in Italia si contano 3428 morti vittime di incidenti stradali”, segnala la diocesi. “Dunque ancora troppi gli incidenti che insanguinano le strade delle nostre città”. “Anche nel territorio provinciale modenese dopo una evidente progressiva diminuzione dell’indicatore nel corso degli ultimi anni, pare evidente una inversione di tendenza: si sono ancora registrati nel 2015 ben 40 morti e migliaia di feriti in poco meno di 2900 incidenti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori