Diocesi: Caritas Cosenza-Bisignano, al via l’emporio solidale “Partecibiamo”

L’arcidiocesi di Cosenza – Bisignano propone l’Emporio solidale. Si chiama “Partecibiamo” il nuovo progetto dell’8xmille della Caritas locale a sostegno della povertà alimentare. “Partecibiamo nasce come risposta della Caritas al crescente bisogno delle famiglie, anche quelle considerate normali, che per effetto della perdita del potere d’acquisto, non riescono ad arrivare alla fine del mese” – scrivono dalla Caritas presentando il progetto. All’iniziativa partecipano le parrocchie di Sant’Aniello, Santa Famiglia, Santa Teresa B.G., Sacro Cuore di Gesù, Sant’Antonio, San Carlo Borromeo. Il progetto è relativo a persone o nuclei familiari e stranieri, residente/domiciliati nelle parrocchie aderenti a “Partecibiamo”, in condizione di difficoltà e disagio familiare, lavorativo, economico/sociale, per un periodo di tempo che va da uno a sei mesi. “Alle famiglie offriremo prodotti alimentari di prima necessità (olio, pasta, pelati, scatolame, zucchero, caffè, prodotti per la prima colazione, omogeneizzati, pannolini) – precisa la Caritas – prodotti che provengono per lo più da donazioni delle aziende e delle raccolte alimentari nelle parrocchie che hanno aderito”. Per info: Emporio Solidale – Via Cafarone – 87100 Cosenza. Mail: emporiosolidalecosenza@gmail.com

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori