Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Solidarietà: Progetto Arca, nel Policlinico di Milano un Centro per senza dimora

La onlus Progetto Arca ha aperto oggi un Centro per persone senza fissa dimora nella Chiesa di via Pace all’interno del Policlinico di Milano. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con la fondazione Ca’ Granda del Policlinico di Milano, è rivolta a tutte le persone che vivono in condizioni di estremo disagio nell’area dell’ospedale. All’interno della Chiesa è stato allestito un vero e proprio centro di accoglienza con 20 posti letto, nel quale Progetto Arca garantisce quotidianamente a ogni ospite cibo e vestiti, con l’aiuto degli operatori per assicurare i servizi di assistenza alla persona. Questi 20 posti letto si aggiungono ai 325 che Progetto Arca offre da tempo a Milano nei Centri di via Mambretti e via Sammartini. “Anno dopo anno, cerchiamo di migliorare sempre più l’accoglienza che offriamo alle persone senza dimora che a noi si affidano inizialmente per trovare un riparo e poi per ritrovare una strada e ricominciare a vivere con dignità”, commenta Alberto Sinigallia, presidente di Progetto Arca. Secondo Luigi Macchi, invece, direttore generale della Fondazione Ca’ Granda Policlinico di Milano, “questa iniziativa permette di potenziare la vera missione del nostro ospedale, ovvero assistere le persone fragili e che hanno bisogno di aiuto. Questa iniziativa ci dà anche la possibilità di dare continuità al Progetto Homeless, con cui abbiamo voluto contribuire a dare un luogo più accogliente dove passare la notte alle persone senza fissa dimora”.

© Riproduzione Riservata
Territori