This content is available in English

Repubblica Ceca: registrati presso Caritas oltre 450 progetti di aiuto ai migranti

(Bratislava) Nel mese successivo al lancio del sito internet dedicato alle opere di carità a sostegno di migranti e rifugiati, oltre 450 persone e organizzazioni hanno registrato i propri progetti di aiuto a favore di queste persone bisognose. “Apprezziamo davvero molto gli sforzi di tutti coloro che hanno dimostrato la propria solidarietà ai rifugiati offrendo alloggi, vestiti, cibo, assistenza linguistica e altre forme di aiuto”, ha dichiarato Klara Boumova, coordinatrice migrazioni presso Caritas Repubblica Ceca, aggiungendo che attualmente si stanno valutando le offerte che verranno poi destinate alle aree dove possono essere più utili. “Il numero dei progetti esprime chiaramente la volontà dei nostri cittadini di contribuire attivamente alla risoluzione della crisi migratoria”, ha affermato Lukas Curylo, direttore di Caritas Repubblica Ceca, esprimendo la sua gratitudine a tutte le persone di buona volontà che non vogliono rimanere indifferenti. C’è ancora un’opportunità di registrare i progetti a favore di migranti e rifugiati sul sito sostenuto dalla Conferenza episcopale ceca. L’ufficio nazionale della Caritas gestisce otto centri di ascolto e sostegno ai migranti nelle regioni della Boemia e della Moravia nonché una “linea verde telefonica” con servizi di consulenza in diverse lingue.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori