placeholder

Uno sguardo tenero sulle fragilità

La crisi dell’Europa non è una “crescita” ma una ritirata morale, “una ritirata dell’anima” accettando ciò che si è diventati:…

placeholder

Nasce “Radice Futura”

Promossa da giovani tra venti e trent’anni che provengono da varie esperienze nel mondo del sociale, dei quartieri, dell’associazionismo e…

placeholder

Un risveglio inaspettato

Occorre promuovere la bellezza del creato come luogo privilegiato per sentirsi comunità dignitose. L’augurio? Che il risveglio sorprendente dell’associazionismo cattolico…

placeholder

C’è un’Italia da ricucire

La malata più nobile, non solo dell’Italia, è la politica. Era inevitabile: una volta scomparsi i partiti e gli ideali…

placeholder

Europa tra populismo e nazionalismo

Che ne sarà di una piccola nazione chiusa nei suoi confini e quale sarà la situazione produttiva, culturale, dei 27…

placeholder

Pastori e politici insieme

“Popolo e bene comune” sono parole che dovrebbero suggerirci qualcosa. Sul parallelo di queste similitudini che intersecano la storia del…

placeholder

Politica… I cattolici dove sono?

In sintesi: il Vangelo racconta la Parola della storia della salvezza, la dottrina sociale racconta la Parola della storia del…

placeholder

Elezioni sulla soglia della demagogia

Bisogna ricostruire un habitat a misura d’uomo, riabilitare il diritto di cittadinanza. Ma come, se l’uomo di oggi ha perduto…

placeholder

Gesù maestro di inculturazione

Chi sceglie radicalmente l’inculturazione è un Altro, è Gesù. Essendo Dio si è fatto uomo attraverso l’incarnazione, forma sublime di…