Le bare dei tre vigili del fuoco portate a spalla dai colleghi

Sono arrivate stamani nel duomo di Alessandria, portate a spalla dai colleghi, le bare di Antonio Candido, Marco Triches e Matteo Gastaldo, i tre vigili del fuoco morti a Quargnento in seguito a un’esplosione che ha distrutto una cascina. Nella cattedrale il vescovo, mons. Guido Gallese, ha celebrato i loro funerali. Al termine, la benedizione dei feretri e la recita della preghiera a santa Barbara, la protettrice dei vigili del fuoco. Presente alla celebrazione il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Oltre 1.500 i vigili del fuoco giunti da tutta Italia.

Altri articoli in Italia

Italia