Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Giovani: Messina, da domani al 25 aprile il Meeting dell’M2g

Messina si colora di gioventù e s’infiamma di carità. Sarà, infatti, la Città dello Stretto la sede della XV edizione del Meeting dell’M2g, il Movimento giovanile guanelliano. La invaderanno numerosi, da tutto il Centro – Sud e anche più su: duecento giovani tra i 14 e ai 30 anni, o poco più, provenienti da Agrigento, San Ferdinando, San Giovanni in Fiore, Laureana di Borrello, Bari, Alberobello, Napoli, Ferentino, Roma, Firenze e Como. Saranno accompagnati da religiosi, religiose e animatori laici. Lo slogan dell’evento che si svolgerà dal 22 al 25 aprile 2017 è “Chiamati… in tutti i sensi”. Ad ospitare l’appuntamento – informano i promotori dell’iniziativa – saranno la parrocchia messinese Santissimo Salvatore, opera Don Guanella e l’oratorio San Luigi Guanella di Fondo Fucile, ma la sferzata di freschezza e di allegria dell’M2G è destinata, sin dal suo essere pensata, a non rimanere confinata al momento e al luogo dello svolgimento. I laboratori previsti, ad esempio, sono stati progettati come itineranti per Messina e raggiungeranno alcuni luoghi nei quali la carità è scelta concreta e vissuta nella quotidianità. Ricco il programma, he coinvolgerà anche l’arcivescovo monsignor Giovanni Accolla e darà ai partecipanti spazio e tempo per la preghiera e la riflessione sia personale che comunitaria, per ascoltare alcune testimonianze, ma anche per cantare, ballare, confrontarsi. Evento nell’evento: il concerto rock dei “Reale”, la band di christian music che coniuga produzioni musicali, live fede, proponendo testi esplicitamente cristiani con sonorità rock.

© Riproduzione Riservata
Chiesa