Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Perugia, al via domani la 12ª “Star Cup” con 1.000 giovani calciatori e 280 “alleducatori”

Prenderà il via domani, venerdì 21 aprile, presso il centro sportivo di Santa Sabina di Perugia la 12ª edizione della “Star Cup”, il torneo giovanile di calcio a 5 promosso dall’Ufficio di pastorale giovanile dell’arcidiocesi di Perugia-Città della Pieve. Vi parteciperanno 95 squadre (56 maschili e 39 femminili) con quasi 1.000 giocatori guidati da 280 “alleducatori”. È proprio questa la novità dell’edizione 2017 della “Star Cup”: l’introduzione dell’“alleducatore”, “per esprimere – si legge in una nota – la diversità del torneo che non si ferma solo alle vicende sportive ma punta a dare un significato più ampio”. Al riguardo, la Pastorale giovanile diocesana “ha approntato di recente due corsi – prosegue la nota – per aiutare i responsabili delle squadre a capire meglio le esigenze educative e tecniche dei ragazzi, al termine dei quali è stato rilasciato un patentino che permette di allenare durante la manifestazione”. Al torneo saranno presenti anche l’arcivescovo diocesano, il card. Gualtiero Bassetti, il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, e il consigliere della Provincia di Perugia, Erika Borghesi. La scelta educativa di quest’anno – spiega il direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile don Riccardo Pascolini – “nasce dalla necessità di qualificare le persone che lavorano con i ragazzi in ambito sportivo all’interno degli oratori”. “Puntiamo molto – continua – sul fatto che lo sport, oltre ad essere un momento di svago, possa essere un importante campo dove si concretizza la crescita personale dei giovani e dove si possono imparare i veri valori della vita che sicuramente vanno oltre la contingenza delle vicende sportive”.

© Riproduzione Riservata
Territori