Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Cultura: Milano, fiera “Tempo di libri”. Oggi il Rapporto sull’editoria cattolica. Cappelletto (Uelci), visibilità e sinergie

(da Milano) Sono una ventina gli editori cattolici presenti a “Tempo di libri”, la fiera dell’editoria in corso a Milano (Rho Fiera) fino al 23 aprile. Lo stand della Uelci (Unione editori e librai cattolici italiani) ospita una decina di questi editori. Lo spazio espositivo prevede anche un luogo di incontro e dibattito per la presentazione di volumi e collane e una postazione di Radio Marconi che dedica ogni giorno due dirette alla fiera. “È il tentativo dell’Uelci – spiega al Sir il presidente, Gianni Cappelletto – di creare occasioni di incontro e di visibilità per gli editori cattolici, portando la propria specifica testimonianza a Tempo di libri, illustrando le nuove produzioni e le strategie editoriali”. “Tutto questo è stato possibile”, aggiunge Cappelletto, “grazie al contributo e alla sinergia con Mediagraf, che ha condiviso il nostro progetto, e al patrocinio accordato dalla Conferenza episcopale italiana”. Il Rapporto sull’editoria cattolica sarà presentato oggi, alle 13.30, all’interno di “Tempo di libri”. L’editoria religiosa, come l’intero comparto culturale e commerciale, presenta una flessione significativa. Molte le ragioni, che saranno illustrate oggi, fra le quali la chiusura di diverse librerie religiose, la concorrenza del web, e, non da ultimo, l’emigrazione di “firme cattoliche” di rilievo presso editori laici.

© Riproduzione Riservata
Italia