Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Biotestamento: consenso informato e Dat, ecco la scheda (7)

(DIRE-SIR) – Ecco cosa prevede la proposta di legge sul cosiddetto biotestamento approvata in prima lettura alla Camera e che passa al Senato.

RELAZIONE ANNUALE A MINISTRO SALUTE. Annualmente il ministro della Salute presenta al Parlamento una relazione sull’applicazione della legge stessa. Le Regioni sono tenute a fornire le informazioni necessarie entro il mese di febbraio di ciascun anno, sulla base di questionari predisposti dal ministero della Salute.

NORMA TRANSITORIA. Ai documenti atti ad esprimere le volontà di fine vita in merito ai trattamenti sanitari, depositati presso il Comune di residenza o davanti a un notaio prima della data di entrata in vigore della legge, si applicano le disposizioni della legge approvata dal Parlamento.

(www.dire.it)

© Riproduzione Riservata
Italia