Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Trattati di Roma: Campanile Savatteri (Cif), contro “populismi e nazionalismi”, serve Europa “unita e solidale”

“In un momento in cui si riaffacciano alla storia pericolosi movimenti populisti e nuove forme di nazionalismi alimentati dalla sfiducia e dal ripiegamento egoistico su interessi locali”, il Centro italiano femminile (Cif) ribadisce, in una nota, il suo sostegno “al progetto di un’Europa come l’avevano concepita i suoi padri fondatori. “Soltanto un’Europa unita, democratica e solidale che sappia coniugare il valore dell’unità con quello della differenza, che si impegni a ridurre le disuguaglianze e a restituire dignità al lavoro, a superare il divario di genere e di generazioni – dichiara la presidente, Maria Pia Campanile Savatteri -, un’Europa non chiusa in se stessa ma aperta alle nuove sfide poste dalle popolazioni che fuggono dalla guerra e dalla fame potrà garantire la pace tra le Nazioni e uno sviluppo che abbia come fondamento il rispetto assoluto della dignità di ogni persona umana”.

© Riproduzione Riservata
Europa