Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Amoris Laetitia: card. Farrell (Santa Sede), superare “trappola” della “polarizzazione” solo sull’ottavo capitolo

“Bisogna superare questa distorsione, anche perché il capitolo fondamentale di Amoris Laetitia è il quarto: un vero e proprio manifesto dell’amore matrimoniale”. A mettere in guardia dalla “trappola” della “polarizzazione” dell’Amoris Laetitia solo sull’ottavo capitolo è il card. Kevin Farrell, prefetto del dicastero per i laici, la famiglia e la vita, in un’intervista al Sir, a un anno dalla pubblicazione del documento. “I problemi, le ferite e i mille aspetti delle sofferenze familiari sono l’evidenza della gravissima crisi del matrimonio e della famiglia e quotidianamente incidono nella carne viva delle persone”, argomenta il cardinale a proposito del dibattito in corso, ma “la grande sfida di Amoris Laetitia è proprio quella di indicare l’autentico amore umano e cristiano come l’unica forza capace di salvare il matrimonio e la famiglia”. “È questo amore che va posto al centro della famiglia, come già indicato dal Vaticano II e come più volte ribadito con vigore da Papa Francesco che gli dà il massimo rilievo in tutta l’esortazione apostolica, specialmente nei capitoli IV e V”, spiega Farrell.

© Riproduzione Riservata
Chiesa