Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Gmg 2017: Novara, 1.500 giovani attesi alla veglia dell’8 aprile a Domodossola

Si è svolta oggi, presso la sala consiliare del Comune di Domodossola, la conferenza stampa di presentazione della Veglia delle Palme 2017, che il prossimo 8 aprile sarà ospitata nella città ossolana. Nella diocesi di Novara è tradizione che l’evento venga ospitato ogni anno in una città diversa: i giovani, dalle città di tutto il territorio diocesano si ritrovano quindi il giorno che precede la Domenica delle Palme per vivere insieme al vescovo Franco Giulio Brambilla una piccola Gmg locale. Tema della Veglia delle Palme 2017 è “Grandi cose in me” sulla linea indicata da Papa Francesco che ha invitato i giovani a vivere le Gmg del triennio che li porterà al raduno mondiale di Panama (2019), mettendo al centro della riflessione la figura della Vergine Maria. Il programma della veglia prevede una fiaccolata dal Santuario della Madonna di Re alle 13.30, che arriverà alle 16.30 in piazza Mercato a Domodossola. Nel pomeriggio, dalle 16.30 alle 19, nella chiesa di San Giuseppe ci sarà l’Adorazione, in piazza Mercato lo stand “Rivivi la tua Gmg: lascia la tua impronta” e nei luoghi della storia di Domodossola visite guidate dai giovani. A seguire spettacoli di artisti di strada e di circensi. Alle 19.30 la cena offerta dalla Pro Loco di Domodossola. La veglia di preghiera con il vescovo di Novara, mons. Franco Giulio Brambilla, incomincerà alle 20.45 in via Rosmini davanti al Santuario della Madonna della Neve. All’evento sono attesi 1.500 giovani.

© Riproduzione Riservata
Territori