Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Rai Due: “Sulla via di Damasco”, sabato puntata dedicata a “Il dono”

Sarà “Il dono” il tema della puntata di “Sulla Via di Damasco”, programma di mons. Giovanni D’Ercole e Vito Sidoti in onda sabato 18 febbraio, alle 7.45 su Rai Due. L’ospite in studio sarà Luigi Piccirilli, commercialista di Avezzano (Aq) e un volontario del Corpo nazionale del Soccorso alpino e speleologico, “tra i primi – si legge in una nota – ad accorrere all’Hotel Rigopiano per prestare i primi soccorsi poco dopo la catastrofe, nonostante le impervietà, il buio ed il freddo”. La puntata si aprirà con il racconto di un altro “eroe invisibile”, Marco Alban, che – prosegue la nota – “ha donato la sua vita alla cooperazione internazionale, volontario dell’anno 2016 Focsiv, impegnato da oltre 20 anni sul fronte della lotta alla povertà in Africa”. Spazio poi ad una “storia straordinaria di conversione”, quella di Rita Copotelli che, “dopo un periodo di allontanamento da Dio, oggi porta tra gli amici, in parrocchia, nella comunità, le ricchezze della sua fede ritrovata, della sua generosità e della sua preghiera”. L’ultimo contributo video sarà una lunga intervista a Gianna Jessen, attivista antiabortista, sopravvissuta al tentativo di aborto chimico poco prima della sua nascita, di cui porta ancora segni sul corpo. “La vicenda personale – conclude la nota – è diventata la ragione del suo impegno civico a difesa della vita nascente” e “il suo dolore si è trasformato in speranza per molte donne che non hanno rinunciato alla vita”. La sua storia e il suo impegno hanno ispirato il film “October Baby”.

© Riproduzione Riservata
Italia