Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Issr San Metodio Siracusa, domani incontro con mons. Semeraro sulla Chiesa in uscita

Una Chiesa che sia più vicina alle singole persone, accompagnandole con amore e pazienza per lenire le sofferenze e far fare esperienza della gioia del Vangelo. È la direzione indicata da Papa Francesco nella sua riforma della Chiesa. E sarà proprio questo il tema di cui si occuperà mons. Marcello Semeraro domani, venerdì 17, alle ore 18.30, presso il centro convegni del santuario della Madonna delle Lacrime. L’incontro è promosso dall’Istituto superiore di scienze religiose San Metodio che prosegue il suo percorso di riflessione sulla riforma, che lo sta vedendo impegnato in questo anno accademico. Il pensiero è rivolto alla via che Papa Francesco sta indicando non solo ai credenti e ai cattolici in particolare.
Mons. Semeraro, vescovo della diocesi di Albano e segretario del “C9”, nell’appuntamento riprenderà le parole di Papa Francesco sulla “Chiesa in uscita”: “La riforma delle strutture, che esige la conversione pastorale, si può intendere solo in questo senso: fare in modo che esse diventino tutte più missionarie, che la pastorale ordinaria sia più espansiva e aperta, che ponga gli agenti pastorali in costante atteggiamento di ‘uscita’ e favorisca così la risposta positiva di tutti coloro ai quali Gesù offre la sua amicizia”.

© Riproduzione Riservata
Territori