Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Card. Baldisseri: a incontro giovani a Perugia, siate “protagonisti, non gregari”

Siate “protagonisti, non gregari”. E’ l’esortazione rivolta ieri sera dal cardinale Lorenzo Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei vescovi, ai giovani dell’arcidiocesi di Perugia-Città della Pieve convenuti nella cattedrale perugina di San Lorenzo. L’incontro ha inaugurato il cammino diocesano di preparazione al Sinodo dei vescovi sul tema: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale” in programma nell’ottobre 2018 in Vaticano. Prima di presentare il documento preparatorio dell’importante appuntamento, il porporato ha voluto rispondere a domande formulate da alcuni giovani (una studentessa universitaria fuori sede, un seminarista di origine cinese, un profugo pakistano, una coppia di sposi, uno studente di scuola superiore dell’Acr e una volontaria Unitalsi). A presentare al segretario generale del Sinodo “la vocazione all’accoglienza dei giovani della Chiesa di Perugia-Città della Pieve” è stato il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti dicendosi convinto che “per Perugia dal Sinodo sui giovani verrà un input particolare per quello che è già la sua vocazione e missione di educatrice delle future generazioni, perché l’Università, la Chiesa e la società civile hanno la stessa finalità”.

© Riproduzione Riservata
Territori