Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa con terremotati: mons. Bresciani (San Benedetto del Tronto), “molto incoraggiati”

“Entusiasmo, ammirazione per la grande umanità del Papa, commozione di tanti, fino alle lacrime”. Racconta così le reazioni della sua gente monsignor Carlo Bresciani, vescovo di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto, che questa mattina ha accompagnato una folta delegazione della sua diocesi all’udienza del Papa in Vaticano. “Le sue parole sulla ricostruzione dei cuori oltre che delle case – aggiunge Bresciani ad Avvenire – sono l’immagine che ci portiamo dentro, insieme a quella delle mani che devono aiutarsi, pronte ad andare incontro a chi ne ha bisogno”. Francesco “ha mostrato di essere partecipe delle nostre ferite, e questo per chi sta soffrendo le conseguenze del sisma ha un grande valore. Torniamo molto incoraggiati. Per ripartire davvero ci vuole speranza, e oggi il Papa ce l’ha donata”.

© Riproduzione Riservata
Chiesa