Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riforma luterana: Apra, da marzo un ciclo di conferenze su “Teologia ed evangelizzazione”

In occasione dei 500 anni dalla riforma luterana l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (Apra) propone un ciclo di conferenze dal tema: “Teologia ed evangelizzazione”. La prima, in ordine di tempo, è quella dell’8 marzo dal titolo: “Il principio della Sola Scrittura, il problema della canonicità e l’uso della bibbia fra i luterani alla luce del criticismo biblico”. Interverrà padre Cristóbal Vilarroig. La seconda in calendario, a cura di padre Ralph Weinman, si terrà sempre presso il Regina Apostolorum, il 5 aprile dal titolo “Joseph Ratzinger ed i Luterani, storia di un rapporto”. Il docente discuterà come “nel corso della sua vita Joseph Ratzinger è stato in costante dialogo con i Luterani. Questo rapporto non si fonda sulla valutazione dei vantaggi e degli svantaggi insiti in un possibile compromesso, bensì sulla verità di fede. Partendo da questo fondamento egli individua i principi essenziali perché l’unità – tanto necessaria in un’epoca di forte secolarizzazione – possa rafforzarsi”. Il 10 maggio, il dibattito si concentrerà sul: “Simul iustus et peccator”: perspectiva luterana, católica y ecuménica”. A condurre la conferenza padre Pedro Barrajón, docente Apra e rettore dell’Università europea di Roma. Il ciclo celebrativo si concluderà il 24 maggio con padre Nicholas Bossou e il suo intervento su: “L’interpretazione della Bibbia nel tempo della Riforma: alcuni punti di comparazione fra Giovanni Calvino e San Francesco di Sales”. Info: www.upra.org

© Riproduzione Riservata
Chiesa