Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Salute: Roma, a febbraio la XV Conferenza internazionale di Parent Project onlus per conoscere la distrofia muscolare di Duchenne e Becker

Si svolgerà da venerdì 17 a domenica 19 febbraio, presso l’Ergife Palace Hotel di Roma, la XV Conferenza internazionale sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker, organizzata da Parent Project onlus, associazione di genitori di bambini e ragazzi che convivono con questa patologia. L’evento si realizza sotto l’alto patrocinio del Parlamento europeo. La Conferenza rappresenta, ormai da anni, un momento chiave di aggiornamento, approfondimento e confronto ed un appuntamento di grandissima importanza non solo per le famiglie che convivono con la patologia, ma anche per l’intera comunità Duchenne e Becker internazionale, composta da medici, ricercatori, aziende che dedicano il loro impegno professionale alla ricerca di una cura e di terapie per questa patologia. La distrofia muscolare di Duchenne (Dmd) è una rara patologia genetica che colpisce 1 su 3.500 neonati maschi. È la forma più grave delle distrofie muscolari, si manifesta in età pediatrica e causa una progressiva degenerazione dei muscoli. La distrofia di Becker (Bmd) è una variante più lieve, il cui decorso varia però da paziente a paziente. Al momento, non esiste una cura.

© Riproduzione Riservata
Italia