Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Legalità: Milano, al Piccolo Teatro il Premio Giorgio Ambrosoli

Torna a Milano l’appuntamento con la cerimonia di consegna del Premio Giorgio Ambrosoli. L’evento, che si terrà al Piccolo Teatro di Milano (via Rovello 2) dalle 18 alle 21 di lunedì 16 gennaio, è dedicato alla memoria “di una delle figure che più ha segnato la storia del nostro Paese come esempio di integrità e professionalità”. Quest’anno il premio giunge alla quinta edizione con l’obiettivo – si legge in una nota – di “accogliere e diffondere la consapevolezza dei singoli casi e delle virtù individuali, di cui è pervasa la società civile”. Alla cerimonia interverranno anche Annalori Ambrosoli, presidente del premio Giorgio Ambrosoli, Virginio Carnevali, presidente di Transparency International Italia, Anna Lapini, componente della giunta per la legalità di Confcommercio-Imprese per l’Italia, insieme con tutti i premiati delle scorse edizioni. Sul palcoscenico del Piccolo Teatro si terrà, a seguire, il dibattito su “Quali strategie per la legalità”, a cui prenderà parte Rosy Bindi, presidente della Commissione parlamentare anti-mafia, insieme a figure di riferimento della scena istituzionale, imprenditoriale e del terzo settore del Paese. Condurrà la serata Gianfranco Fabi, giornalista de Il Sole24ore. Il Premio, promosso da Transparency International Italia e dalla famiglia Ambrosoli, è sostenuto da Confcommercio con il patrocinio del comune di Milano e della Camera di Commercio, con l’adesione di Fondazione Rete Imprese Italia e del Piccolo Teatro di Milano.

© Riproduzione Riservata
Territori