Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Bari-Bitonto, spettacoli e testimonianze per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato

In occasione della Giornata mondiale del migrante e del rifugiato (15 gennaio), la diocesi di Bari ha aperto una colletta per le attività di accoglienza e organizzato una serie di eventi che aiutino a riflettere sul tema di quest’anno: “Migranti minorenni, vulnerabili e senza voce”. Gli eventi e le celebrazioni si svolgeranno tutte nella parrocchia del Redentore, dove ha sede una comunità di minori. Il primo appuntamento, in programma oggi alle ore 20, è la terza edizione della rassegna di danze “Il mondo in festa”, una serata dedicata alla danza e alla musica di ogni nazione organizzata dalle associazioni Bollywood Bari e Onda Perfetta. Domenica 15 gennaio alle 11.30, invece, l’arcivescovo di Bari-Bitonto, monsignor Francesco Cacucci, presiederà la celebrazione eucaristica che sarà animata dalle comunità di migranti della città. Alle 13.30 si terrà il “pranzo multietnico” per vivere tutti insieme lo spirito di integrazione e alle 14.30 si darà il via alla festa organizzata dagli animatori della parrocchia del Redentore. Infine, alle 16, la giornata si chiuderà con le testimonianze di migranti e persone rifugiate a cura delle comunità per minori stranieri non accompagnati.

© Riproduzione Riservata
Territori