Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Belgio: Università di Lovanio e Gand. Laurea “honoris causa” alla cancelliera Merkel

L’Università cattolica di Lovanio e l’Università di Gand hanno conferito alla canceliera tedesca Angela Merkel la laurea “honoris causa” per i suoi “sforzi diplomatici e politici” in favore della costruzione europea. Alla cerimonia di conferimento erano presenti il primo ministro belga Charles Michel e il ministro-presidente fiammingo Geert Bourgeois, che hanno pronunciato un allocuzione di benvenuto, il cardinale Jozef de Kesel, arcivescovo di Malines-Bruxelles e presidente dei vescovi belgi, e il vescovo Johan Bonny. Il premier Michel ha espresso alla cancelliera “il rispetto per la forza e la sincerità del suo impegno europeo” in un tempo i cui i populismi stanno minacciando la solidarietà verso i più deboli all’interno dell’Unione. I rettori delle due università, Rik Torfs e Anne De Paepe, hanno quindi pronunciato la “motivatio” della laurea, sottolineando cinque aspetti dell’azione politica di Angela Mekel: il contributo alla caduta del muro di Berlino; gli sforzi diplomatici e politici in favore di una Europa politicamente forte; il comportamento umano nel momento della crisi dei rifugiati; la difesa della libertà in Europa e l’aver dimostrato che la leadership oggi non è riservata ai soli uomini.

© Riproduzione Riservata
Europa