Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Sir: le principali notizie di oggi dall’Italia e dal mondo. Prima conferenza stampa di Trump; ancora una donna vittima di violenza

Europa e migrazioni: l’Ue sostiene le richieste dell’Italia

“La questione migratoria sarà la priorità durante il nostro semestre di presidenza”: lo ha affermato ieri a La Valletta il premier maltese Joseph Muscat, incontrando la Commissione europea in occasione dell’avvio della presidenza, da gennaio a giugno, del Consiglio dei ministri dell’Unione. Il presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, ha dichiarato che “la questione immigrazione non è soltanto un problema di Italia, Malta e Grecia, ma di tutta l’Ue e dunque serve una risposta europea”; per questo “noi continuiamo a lavorare sulla base dei principi di solidarietà”. La presidenza maltese intende accelerare i tempi della riforma del diritto d’asilo e dar corso al piano di redistribuzione dei profughi: dei 160mila promessi ai Paesi mediterranei si è ora a quota 10mila. Fra i temi di politica estera i rapporti con i Paesi dell’Africa del nord (in primis la Libia) e del Medio Oriente, da dove muovono i flussi migratori. La questione della redistribuzione dei profughi all’interno dell’Ue sarà oggi al centro della visita del commissario Ue alle migrazioni, Dimitris Avramopoulos, a Roma per incontrare il ministro degli Esteri Angelino Alfano.

Stati Uniti: Trump parla di hacker russi e affari di famiglia

“Penso sia stata la Russia, ma molti Paesi ci spiano”: nel corso della sua prima conferenza stampa da presidente eletto, Donald Trump conferma che hacker russi potrebbero aver spiato gli Stati Uniti nel corso della campagna elettorale, forse anche influendo sul risultato delle presidenziali. Smonta i “falsi dossier” sulla sua vita personale e professionale, e spiega di aver ceduto la guida delle società da lui create ai figli Eric e Donald mediante un trust: nel corso del mandato alla Casa Bianca, sostiene, non si occuperà più degli affari di famiglia. Pochi gli spunti programmatici di politica interna ed estera, ma afferma: “Sarò il più grande produttore di lavoro mai creato da dio”. Infine un attacco ad alcune testate giornalistiche e televisive che si erano occupate, nei giorni scorsi, dei dossier – “falsi” a detta di Trump – riguardanti appunto la sua vita personale.

Sesto Fiorentino: capannone in fiamme, muore un immigrato

Un incendio si è sviluppato nella tarda serata di ieri nel capannone abbandonato di un ex mobilificio a Sesto Fiorentino, a pochi chilometri dal capoluogo toscano, dove trovavano rifugio circa 80 immigrati provenienti da Etiopia, Somalia, Eritrea. Tra le fiamme ha perso la vita un uomo di 35 anni, somalo. In salvo tutti gli altri rifugiati.

Duplice omicidio nel Ferrarese: confessano figlio e amico

Hanno confessato il duplice omicidio, le cui origini sarebbero dovute ai continui contrasti con i genitori. Ad uccidere a Pontelangorino, nel Ferrarese, a colpi d’ascia Salvatore Vincelli e la moglie Nunzia Di Gianni sono stati il figlio sedicenne e l’amico diciassettenne. Omicidio con aggravante della premeditazione l’accusa contestata ai due giovani.

Violenza sulle donne: ancora una vittima dell’acido

Ancora un episodio di violenza sulle donne. Questa volta la vittima è Gessica Notaro, 28 anni, di Rimini: è ricoverata al Bufalini di Cesena dopo che l’ex fidanzato, Jorge Edson Tavares, le ha gettato in faccia dell’acido con l’intento di sfigurarla. La donna, istruttrice al delfinario della città e professionalmente impegnata nel mondo dello spettacolo, aveva già subito maltrattamenti dall’uomo – fermato dalla polizia – il quale aveva ricevuto un richiamo dalla Questura.

Festival di Sanremo: all’Ariston Conti e De Filippi

È in piena attività la macchina organizzativa del 67° Festival di Sanremo, che sarà trasmesso dalla Rai dal 7 all’11 febbraio. Il conduttore e direttore artistico, Carlo Conti, ieri ha presentato la seconda presentatrice: sarà Maria De Filippi ad affiancarlo nella conduzione della gara canora sul palco dell’Ariston. Tra gli ospiti dovrebbero figurare Tiziano Ferro, Mika, Giorgia e Ricky Martin. Non si esclude la presenza di alcuni comici e intrattenitori, fra i quali circola insistente il nome di Maurizio Crozza.

© Riproduzione Riservata
Mondo