Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Lavoro volontario: Roma, lunedì 16 si presenta la ricerca “Volontari e attività volontarie in Italia”

Sarà presentato in anteprima a Roma lunedì 16 gennaio, ‎presso la sala Refettorio della Biblioteca della Camera dei Deputati, il volume “Volontari e attività volontarie in Italia. Antecedenti, impatti, esplorazioni” (Il Mulino). Si tratta di una ‎ricerca multidisciplinare – curata da Riccardo Guidi, Ksenija Fonović e Tania Cappadozzi – sul fenomeno del lavoro volontario in Italia a partire dagli ultimi dati Istat‎, ricavati per la prima volta applicando lo standard dell’Organizzazione internazionale del lavoro. Il volume, realizzato con il supporto del Centro di Servizio per il volontariato del Lazio (Spes), “raccoglie – si legge in una nota – il contributo di 24 fra i più autorevoli studiosi italiani su questo tema ed è teso a valutare gli impatti psicologici, sociali, politici ed economici delle attività volontarie nel Bel Paese e le questioni sociali che ne sono alla base”. Lunedì, dalle 15 alle 18, ne discuteranno Lucia Boccacin (Università Cattolica di Milano), Emmanuele Pavolini (Università di Macerata), Pietro Barbieri (portavoce Forum del Terzo Settore), Federico Gelli (presidente Centro servizi volontariato della Toscana) e Edoardo Patriarca (presidente Centro nazionale per il volontariato). L’incontro, moderato da Gregorio Arena (Università di Trento e presidente Laboratorio per la sussidiarietà), sarà aperto dalla parlamentare Roberta Agostini. Seguirà l’introduzione della statistica sociale Linda Laura Sabbadini. In programma anche gli interventi della parlamentare Donata Lenzi e di Luigi Bobba, sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle politiche sociali. Le conclusioni saranno affidate a Renzo Razzano, presidente Spes.

© Riproduzione Riservata
Italia