Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Grosseto, mons. Cetoloni nomina don Alfio Bambagioni nuovo economo diocesano

Don Alfio Bambagioni è il nuovo economo della diocesi di Grosseto. Lo ha nominato il vescovo diocesano, monsignor Rodolfo Cetoloni, a distanza di sei mesi dalla morte prematura ed improvvisa del compianto Alessandro Baccetti. Don Bambagioni – si legge in una nota – “assume anche l’incarico di vicario episcopale per gli affari economici e di notaio di Curia”. Nell’incarico di economo, sarà affiancato da Lucio Pierotti, ex funzionario di un istituto di credito e già collaboratore della cattedrale: “Il vescovo – prosegue la nota – lo ha nominato vice economo diocesano e responsabile dell’ufficio amministrativo della diocesi di Grosseto”. Nell’occasione, mons. Cetoloni ha provveduto anche a rinnovare il consiglio diocesano per gli affari economici. Ne faranno parte, oltre all’economo e al vice economo, anche mons. Desiderio Gianfelici, vicario generale della diocesi, il commercialista Gabriele Baccetti, l’ingegnere Roberto Catarsi e il geometra Fiorenzo Tuccio. “Le nomine – spiega mons. Cetoloni – sono il punto di arrivo di un percorso di verifica delle situazioni in essere a livello gestionale, finanziario e amministrativo”. “La nostra è una diocesi povera come cespiti su cui può contare”, prosegue il vescovo sottolineando che “c’è dunque necessità di una gestione sobria”. “Nelle persone nominate – assicura mons. Cetoloni – ho individuato prima di tutto fratelli che potranno affiancarmi in una gestione dell’economia che sia sempre più improntata alla comunione e condivisione”.

© Riproduzione Riservata
Territori