Quotidiano

Quotidiano - Italiano

This content is available in English

Lussemburgo: immagine Madonna di Fatima torna nel Granducato. Mons. Hollerich, “con Maria essere famiglia nell’amore”

“L’immagine pellegrina della Nostra Signora di Fatima ritorna in Lussemburgo dopo 70 anni”: l’annuncio è stato dato dall’arcivescovo del granducato, mons. Jean-Claude Hollerich, in una lettera ai fedeli. “Io stesso, pastore della Chiesa in Lussemburgo, ne ho fatto richiesta al vescovo di Leiria-Fátima”, spiega l’arcivescovo, “per celebrare in Lussemburgo il centenario della apparizioni della Madonna di Fatima e per celebrare il 50° anniversario del primo pellegrinaggio a Wiltz, luogo di preghiera, pace e incontri tra i popoli e le nazioni”. A Wiltz si trova il Santuario della Madonna di Fatima, luogo molto amato dalla numerosa comunità lusitana. Le celebrazioni che accompagneranno l’immagine, tra il 25 maggio e il 25 giugno prossimi, saranno occasione per “aprire le porte del nostro cuore e delle nostre case per ricevere l’amore misericordioso della Madre di Dio”. L’arcivescovo auspica che la visita, dal titolo “Con Maria essere famiglia nell’amore”, sia “occasione di rinnovamento spirituale e missionario della Chiesa” e invita tutte le comunità a programmare iniziative spirituali, di formazioni e di catechesi biblica su Maria. Mons. Hollerich propone che fino a ottobre, il 13 di ogni mese, si svolga in ogni parrocchia e comunità “un tempo di preghiera comunitaria alla luce del messaggio di Fatima e dell’esortazione apostolica Amoris laetitia”, e che le famiglie vivano un momento di preghiera alla Vergine ogni settimana.

© Riproduzione Riservata
Europa