Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Genova, rassegna cinematografica sul tema dei “migranti”

Un ciclo di film dedicato al tema dei “Migranti“: si tiene a Genova fino a febbraio ed è promosso dal Tavolo Giustizia e Solidarietà di Genova, dalla Caritas diocesana e dal Cineclub Nickelodeon, nell’ambito della campagna “Tra diritto di rimanere nella propria terra e dovere di accoglienza”. Il prossimo appuntamento sarà “Benvenuti ma non troppo” (12 gennaio), al quale seguiranno “Io sono li” (il 26 gennaio) e “L’ospite inatteso” (il 2 febbraio). Le proiezioni avranno inizio alle ore 21. Parte dell’incasso di ogni proiezione sarà devoluto dal Cineclub Nickelodeon a favore del Centro per i “migranti di ritorno” di padre Mauro Armanino (della Sma – Società Missioni Africane) a Niamey (Niger). Allo stesso scopo sarà devoluto anche quanto verrà raccolto durante l’apericena solidale che si terrà il prossimo 2 febbraio, prima della proiezione del film. Il centro per ‘migranti di ritorno‘ – spiegano gli organizzatori – accoglie persone che non riescono a raggiungere il paese in cui avrebbero voluto emigrare e tornano indietro, dopo aver patito sofferenze, privazioni e violenze. Il centro se ne prende cura, verifica la possibilità di un loro rientro in patria o di un inserimento nella società nigerina.

© Riproduzione Riservata
Territori